Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum  

Vai indietro   Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum > Bonsai > Free Bonsai > Tanuki

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 22-08-2012, 10:15   #1
luigi77
Mette il filo
 
L'avatar di luigi77
 
Registrato dal: Mon Nov 2011
Provincia: borgosesia (vc)
Messaggi: 612
predefinito tanuki melo

ciao vorrei sapere se secondo voi è possibile scavare questo melo dove è stato bucato da qualche insetto minatore e inserire una parte di secco proveniente dalla stessa pianta.vi allego le foto compreso uno schizzo di come pensavo di effettuarlo ;vorrei anche sapere se l innesto di secco devo farlo subito dopo aver scavato il tronco o aspettare che prima calli.ora le foto e aspetto i vostri consigli ps la parte cerchiata è dove inzia e finisce il buco
grazie sin d ora Luigi77
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   P6220030+1.jpg‎
Visite: 296
Dimensione:   96.8 KB
ID: 40928   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   P6220033+2.jpg‎
Visite: 287
Dimensione:   96.4 KB
ID: 40929   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   P6220034+3.jpg‎
Visite: 302
Dimensione:   55.6 KB
ID: 40930  
luigi77 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-08-2012, 10:19   #2
SpadoJr
Bibliotecario del ducato
 
L'avatar di SpadoJr
 
Registrato dal: Sat Feb 2011
Provincia: Noventa di Piave
Messaggi: 2,210
predefinito

Io nn lo farei!
Il secco sulle caducifoglie é credibile solo in caso particolari!

Lascerei così com'è andando a sanare il legno marcio e eliminando eventuali insetti ancora presenti.

Ps: più che quello scavo naturale (che può inoltre dare un aspetto più vecchio alla pianta) sarebbe più importante risolvere con una margotta la contro conicità alla base!
SpadoJr non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-08-2012, 10:25   #3
luigi77
Mette il filo
 
L'avatar di luigi77
 
Registrato dal: Mon Nov 2011
Provincia: borgosesia (vc)
Messaggi: 612
predefinito

ciao Spado questa è gia una margotta, se rimargotto il primo ramo arriva quasi a toccare terra.ed era appunto per questo motivo che volevo inserire del secco piu grosso sino alla base per mascherare appunto il difetto
luigi77 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-08-2012, 23:04   #4
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 18,954
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da SpadoJr Visualizza il messaggio
Io nn lo farei!
Il secco sulle caducifoglie é credibile solo in caso particolari!

Lascerei così com'è andando a sanare il legno marcio e eliminando eventuali insetti ancora presenti.
condivido
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-08-2012, 11:16   #5
luigi77
Mette il filo
 
L'avatar di luigi77
 
Registrato dal: Mon Nov 2011
Provincia: borgosesia (vc)
Messaggi: 612
predefinito

Ciao Andrea e se invece per ovviare alla controconicità l anno prossimo gli unissi un altra pianta margottata magari piu grossa o piu piccola facendo un innesto per aprossimazione al piede per costruire un padre e figlio ? cosi saldandosi e callando dovrei eliminare il difetto tu cosa ne pensi?
ciao Luigi77
luigi77 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-08-2012, 11:28   #6
luigi77
Mette il filo
 
L'avatar di luigi77
 
Registrato dal: Mon Nov 2011
Provincia: borgosesia (vc)
Messaggi: 612
predefinito

io pensavo piu o meno una cosa cosi ,è fattibile?
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   43.jpg‎
Visite: 241
Dimensione:   82.4 KB
ID: 40948  
luigi77 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-08-2012, 14:06   #7
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 18,954
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da luigi77 Visualizza il messaggio
Ciao Andrea e se invece per ovviare alla controconicità l anno prossimo gli unissi un altra pianta margottata magari piu grossa o piu piccola facendo un innesto per aprossimazione al piede per costruire un padre e figlio ? cosi saldandosi e callando dovrei eliminare il difetto tu cosa ne pensi?
ciao Luigi77
Già meglio in questo caso se sono la stessa varietà
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-08-2012, 14:42   #8
luigi77
Mette il filo
 
L'avatar di luigi77
 
Registrato dal: Mon Nov 2011
Provincia: borgosesia (vc)
Messaggi: 612
predefinito

pensavo di fare un altra margotta alla stessa pianta la prossima primavera perchè presumo adesso sia troppo tardi per farla,questo comportera la perdita di un anno prima di poterle unire ma non sempre si puo avere tutto e subito . l unica cosa che mi ripropongo di fare ora sul ramo che eseguiro la margotta è di cominciare a piegarlo per dargli l impostazione che mi servira per poterlo poi unire all altra pianta recuperando cosi almeno un po di tempo
luigi77 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 08-09-2012, 13:03   #9
luigi77
Mette il filo
 
L'avatar di luigi77
 
Registrato dal: Mon Nov 2011
Provincia: borgosesia (vc)
Messaggi: 612
predefinito

Ciao a tutti volevo farvi vedere come sta lavorando la margotta di melo staccata circa 2 mesi fa ,e se secondo voi il prossimo anno il primo ramo in basso sara da accorciare o addirittura eliminare visto che è completamente privo di movimento e piegarlo è impossibile visto che è grosso come un dito,ecco le foto .
ciao luigi77
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   P7090048+1.jpg‎
Visite: 206
Dimensione:   96.7 KB
ID: 41245   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   P7090049+2.jpg‎
Visite: 190
Dimensione:   89.4 KB
ID: 41246   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   P7090050+3.jpg‎
Visite: 205
Dimensione:   95.9 KB
ID: 41247  
luigi77 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-09-2012, 09:25   #10
Ros
Maniscalco del Ducato
 
L'avatar di Ros
 
Registrato dal: Thu Feb 2010
Provincia: tra Mo & Bo
Messaggi: 5,832
predefinito

Se non piegandolo potresti riuscire a movimentarlo con una potatura se ti caccia abbastanza vicino all'attaccatura
Ros non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-09-2012, 10:29   #11
luigi77
Mette il filo
 
L'avatar di luigi77
 
Registrato dal: Mon Nov 2011
Provincia: borgosesia (vc)
Messaggi: 612
predefinito

Ciao Ros ,speriamo altrimenti non so proprio come risolvere il problema, avevo pensato di usare un martinetto ma mi sa che verrebbe fuori una curva poco credibile. vedro eventualmente se caccia altrimenti quando avrò un ramo abbastanza lungo farò un innesto passante a 2 o 3 cm di distanza dal tronco. anche i due rami apicali a forma d v dopo aver visto quale lavora meglio l' altro lo elimino o lo accorcio sino ad arrivare vicino alla biforcazione.
luigi77 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:58.


Powered by vBulletin versione 3.8.2
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it