Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum  

Vai indietro   Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum > Bonsai > Free Bonsai

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 20-04-2014, 07:15   #1
Seraph
Inizia a interessarsi
 
L'avatar di Seraph
 
Registrato dal: Wed Jun 2013
Provincia: Taranto
Messaggi: 83
predefinito Tempo di Margotte!

Salve amici del forum, oggi devo chiedervi dei consigli riguardo delle margotte, dato che 3 delle mie piante hanno dei brutti difetti del piede, vorrei correggerli, quindi la margotta è l'unico metodo efficace per eliminare i difetti.
Queste piante sono un Glicine, un Gelso e un biancospino.
Il Glicine lo devo margottare per rimuovere l'innesto, ha iniziato a vegetare da poco.
Il gelso aveva in origine dei polloni, ma essendo inadatti al disegno sono stati rimossi lasciando un piede inguardabile.
Infine il biancospino ha perso delle scaglie di corteccia a 2 cm dalla base, questa perdita è antiestetica perchè si estende per 3 cm, questa è la pianta più problematica, in quanto l'anno scorso è stata un po' maltrattata, e nonostante stia vegetando mantiene un vigore abbastanza basso, non a livelli preoccupanti, però è da margottare assolutamente.
Avendo queste piante a casa, vorrei usare la tecnica del vaso tagliato a metà, quindi innaffiando il vaso quotidianamente, al posto di usare la fasti***sissima caramella...
Per il terreno ho pensato ad un composto prevalentemente di agriperlite, magari miscelata a pomice.
Detto questo, vi chiedo delucidazioni e accorgimenti da fare riguardo al periodo e soprattutto al taglio (chi dice di tagliare molto, chi poco, chi di lasciare un canale di corteccia, sono confuso!).

Grazie mille e saluti!

P.S. Non so se ho postato nella "parte di forum" giusta...
__________________
La pratica rende perfetti.
Seraph non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-04-2014, 09:24   #2
Seraph
Inizia a interessarsi
 
L'avatar di Seraph
 
Registrato dal: Wed Jun 2013
Provincia: Taranto
Messaggi: 83
predefinito

Faccio anche una domanda...ho letto un post del Maestro Armando dal Col riguardante le fasi biodinamiche, ho controllato sul calendario lunare, e la luna discendente (come consiglia il maestro) inizia il 17 maggio, la mia domanda è: posso aspettare fino a quel momento oppure sarò troppo avanti (considerando pure che abito al sud, e il 17 maggio è estate...)?

Per il glicine e il gelso non credo ci siano problemi, però il biancospino, che non ha una grande vigoria come peculiarità, posso aspettare?
__________________
La pratica rende perfetti.
Seraph non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-04-2014, 07:33   #3
diego
Stregone del ducato
 
L'avatar di diego
 
Registrato dal: Thu Apr 2010
Provincia: verona, 900mslm
Messaggi: 3,237
predefinito

Ciao, sono tutte essenze che radicano con facilità tramite margotta.
Per il substrato io farei una miscela di pomice e perlite in parti uguali, ricopri con sfagno il vaso per limitare l'evaporazione; in ogni caso li hai a portata di mano quindi li puoi controllare quotidianamente. E poi soliti prodotti che aiutano (stimolanti, batteri della rizosfera, ecc...). Libera crescita per tutta la stagione per avere più linfa.
Per il biancospino però se non è molto vigoroso, io valuterei l'idea di attendere il prossimo anno e nel frattempo far riprendere forza alla pianta; meglio perdere un anno che la pianta per la troppa fretta...

Discorso luna io non ho MAI guardato fasi lunari, crescenti, ascendenti, discendenti, calanti, cascanti, oroscopi e superstizioni varie, e quelle che ho fatto mi sono riuscite; se aspetti un mese per la luna, togli un mese alla pianta per radicare! Tanto più che la luna arriva comunque... (giusto per capire: ma un ciclo lunare, crescente-calante o ascendente-discendente che sia, non è di 28 gg totali? Quindi perchè dici tra un mese e non ora?)
diego non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-04-2014, 14:54   #4
Seraph
Inizia a interessarsi
 
L'avatar di Seraph
 
Registrato dal: Wed Jun 2013
Provincia: Taranto
Messaggi: 83
predefinito

Dico tra un mese perchè inizia la fase discendente, e quindi (secondo la tecnica della margotta biodinamica) il momento più adatto, il maestro Dal Col ha avuto risultati eccezionali in tempi minimi seguendo questo ciclo, però dato che non ho mai provato sto chiedendo...
Il biancospino è un po' lento come essenza, poi il mio sta in akadama (è un bunjin) diciamo che non ha allungato su tutti i rami, ma dove ha allungato, l'ha fatto di 7 cm, poi è partito un po' tardi, e devo dire che anche il glicine l'ha fatto, infatti la foglia ancora non è matura, leggevo che se fatte in piena vegetazione è ancora meglio, però mi fido di voi, quindi chiedo lumi!

Se posso più tardi posto foto delle piante!
__________________
La pratica rende perfetti.
Seraph non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-04-2014, 15:23   #5
RtaPipui
Frequentatore del laboratorio.
 
L'avatar di RtaPipui
 
Registrato dal: Fri Sep 2010
Provincia: TORINO
Messaggi: 152
predefinito

ciao, sulle fasi lunari non so nulla, ma dai un'occhiata qui: http://master-bonsai.com/forum/showthread.php?t=7661 (so che ho inserito il post nella sezione errata ma ormai è fatta)
si tratta di un'essenza differente ma almeno nel video puoi vedere quanto Andrea ha grattato sotto la corteccia.

CIAO
RtaPipui non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-04-2014, 15:44   #6
Seraph
Inizia a interessarsi
 
L'avatar di Seraph
 
Registrato dal: Wed Jun 2013
Provincia: Taranto
Messaggi: 83
predefinito

Molto interessante, che substrato hai usato? Sbaglio o è perlite pura?
Noto che non ha tagliato moto, ha semplicemente inciso la corteccia e praticamente l'ha "sfilata", e non ha usato neppure il filo (che per me sarebbe stata un'operazione molto complicata, non sono molto preciso...)
Una domanda, forse stupida, ma se come coltello uso un coltellino svizzero (victorinox) ben affilato posso evitare di comprare il coltello da innesti?
__________________
La pratica rende perfetti.
Seraph non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-04-2014, 16:06   #7
RtaPipui
Frequentatore del laboratorio.
 
L'avatar di RtaPipui
 
Registrato dal: Fri Sep 2010
Provincia: TORINO
Messaggi: 152
predefinito

Nel vasetto della margotta abbiamo messo un fondo di pomice pura e sopra un misto ( a memoria mi pare 50/50) di perlite e sfagno. Lo sfagno è stato ben bagnato prima di mischiarlo. Al fine di non far mai mancare aqua abbiamo anche inserito delle perle d'acqua (quelle palline in silicone che si mettono a bagno e si gonfiano rilasciando poi acqua nel tempo, le trovi anche qui nello shop di andrea)

Il coltello specifico da innesti direi proprio che non è necessario. Cio' che vedi nel video è un bisturi da dentista....forse è per quello che sembra che andrea non vada in profondità, essendo così affilato il bisturi, basta poco per togliere tutta la parte necessaria.
RtaPipui non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-04-2014, 21:33   #8
diego
Stregone del ducato
 
L'avatar di diego
 
Registrato dal: Thu Apr 2010
Provincia: verona, 900mslm
Messaggi: 3,237
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Seraph Visualizza il messaggio
Dico tra un mese perchè inizia la fase discendente, e quindi (secondo la tecnica della margotta biodinamica) il momento più adatto, il maestro Dal Col ha avuto risultati eccezionali in tempi minimi seguendo questo ciclo, però dato che non ho mai provato sto chiedendo...
Ho presente la tecnica di Dal Col, risultati buoni ma pianta "facile" e non abbiamo la controprova (e non potrebbe essere altrimenti). Quello che intendo è che se il 17 maggio inizia la fase discendente e il ciclo è (poco meno che) mensile, dovrebbe essere discendente anche in questi giorni...
diego non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-04-2014, 05:55   #9
Seraph
Inizia a interessarsi
 
L'avatar di Seraph
 
Registrato dal: Wed Jun 2013
Provincia: Taranto
Messaggi: 83
predefinito

No, è ascendente fino al 16 maggio, poi il 17 inizia la fase discendente, sono cicli di 27 giorni, in questi 27 giorni la luna fa il giro dei segni zodiacali (da quello che ho capito).
Ho visto che molti di voi usano lo sfagno anche miscelato, vi chiedo, dato che qui è introvabile, posso usare un muschio a fibra lunga che ho sterilizzato immergendolo per qualche ora nell'acqua e tagliuzzandolo?
__________________
La pratica rende perfetti.
Seraph non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-04-2014, 07:51   #10
RtaPipui
Frequentatore del laboratorio.
 
L'avatar di RtaPipui
 
Registrato dal: Fri Sep 2010
Provincia: TORINO
Messaggi: 152
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Seraph Visualizza il messaggio
posso usare un muschio a fibra lunga che ho sterilizzato immergendolo per qualche ora nell'acqua e tagliuzzandolo?
Pur prendendo con le pinze cio' che dico, credo di si ma che tu debba far prima seccare il muschio ( a naso direi che 2/3 giorni di sole dovrebbero bastare) poi immergerlo.
Non credo che immergerlo qualche ora si possa dire sterilizzazione
RtaPipui non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-04-2014, 09:33   #11
suber
Comprende il mochikomi
 
Registrato dal: Tue Jan 2011
Provincia: mondovi',cuneo
Messaggi: 422
predefinito

Io ho già fatto la margotta di un prunus koio no mai in luna nuova, esattamente come feci con il desojio che produsse tantissime radici, può darsi che la luna influisca ma senz'altro il tipo di essenza trattata è importante ,non tutte le piante gradiscono di emettere radici da un ramo. Comunque mia suocera di 91 anni dice che le talee e le margotte si devono fare in luna calante come tutto ciò che si taglia e o si toglie come i butti delle patate.
__________________
orlj
suber non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-04-2014, 12:28   #12
Seraph
Inizia a interessarsi
 
L'avatar di Seraph
 
Registrato dal: Wed Jun 2013
Provincia: Taranto
Messaggi: 83
predefinito

Rtapipui, mi sono dimenticato delle virgole, il muschio l'ho raccolto in autunno ed è secco, la frase giusta è:

"posso usare un muschio a fibra lunga che ho sterilizzato, immergendolo per qualche ora nell'acqua e tagliuzzandolo?"

Per sterilizzarlo usai in autunno il confidor e l'aliette a distanza di 15 giorni.

Suber una cosa è il ciclo siderale (ascendente-discendente) e un'altra quello sinodico (calante o crescente), la tecnica proposta dal maestro riguarda il primo ciclo, però ho visto sul calendario, e il 14 sarà luna piena, quindi per il 17 dovrebbe essere calante...
__________________
La pratica rende perfetti.
Seraph non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-04-2014, 12:44   #13
RtaPipui
Frequentatore del laboratorio.
 
L'avatar di RtaPipui
 
Registrato dal: Fri Sep 2010
Provincia: TORINO
Messaggi: 152
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Seraph Visualizza il messaggio
Rtapipui, mi sono dimenticato delle virgole.

capito allora...... si per me usalo!!!
RtaPipui non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-11-2020, 17:26   #14
8bre
Cammina nel giardino
 
Registrato dal: Wed Oct 2020
Messaggi: 12
predefinito

affascinato dalla discussione, mi domando se nel 2021 posso tentare una margotta su un ginepro, gradirei provare seguendo i suggerimenti della margotta biodinamica.

se non ho capito male dovrei eseguire la margotta quando inizia la fase "discendente" della luna in uno di questi mesi, magari quando è in gemelli o cancro.

2021 fasi discendenti (gemelli->scorpione)
19 - 31 marzo
15 - 28 aprile
13 - 25 maggio
9 - 22 giugno

ho interpretato bene secondo voi?
8bre non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-2020, 10:18   #15
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 19,002
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

Non ho sottomano il calendario nuovo, ma è giusto come hai detto, quindi se cade in tal modo è corretto
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:57.


Powered by vBulletin versione 3.8.2
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it