Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum  

Vai indietro   Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum > Bonsai > Free Bonsai

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 09-11-2010, 18:23   #1
Enrico74
Cammina nel giardino
 
Registrato dal: Mon Nov 2010
Provincia: Catania
Messaggi: 11
predefinito Ficus Retusa: impostazione

Rieccomi, come promesso a discutere del mio Ficus Retusa, avendo rinunciato a risolvere la questione del ramo secco, che temo comunque lo porterà prima o dopo alla tomba.



Come vedete la pianta non ha una bella forma: ammetto di non avere avuto tempo ultimamente, ma qualche anno fa avevo provato a regolare un po' rami e vegetazione. Solo che con il filo di alluminio non sono riuscito perché, quando lo levavo perché cominciava a segnare la corteccia, i rami tornavano puntualmente al loro posto. Con il metodo "taglia e lascia crescere" non ho avuto risultati migliori: i rami nuovi sono sempre belli diritti, perpendicolari al tronco e crescono verso l'alto.

Penso sia per me impossibile impostarli verso il basso, vi chiedo perciò qualche consiglio per ridare alla pianta un aspetto dignitoso la prossima primavera. Per quanto mi sforzi riesco infatti a trovare un'idea per un progetto realizzabile.
Enrico74 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-11-2010, 19:03   #2
ninobonsai
Mette il filo
 
L'avatar di ninobonsai
 
Registrato dal: Fri Oct 2010
Provincia: Germania
Messaggi: 872
predefinito

Io lo abbasserei, farei così e, alla ripresa vegetativa sarà più bello.
Naturalmente sistemando le nuove cacciate che il retusa abbondantemente emette.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Ficus_00 (Small).jpg‎
Visite: 351
Dimensione:   53.9 KB
ID: 14393  
__________________
Nino
ninobonsai non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-11-2010, 20:38   #3
Enrico74
Cammina nel giardino
 
Registrato dal: Mon Nov 2010
Provincia: Catania
Messaggi: 11
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da ninobonsai Visualizza il messaggio
Io lo abbasserei, farei così e, alla ripresa vegetativa sarà più bello.
Naturalmente sistemando le nuove cacciate che il retusa abbondantemente emette.
Grazie.
Eventualmente mi consigli di assecondare la crescita verso l'alto dei rami nuovi?
Enrico74 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-11-2010, 21:01   #4
skzzz
Comprende il mochikomi
 
Registrato dal: Thu Oct 2010
Provincia: Guidonia prov. Roma
Messaggi: 392
predefinito

lo ripeto per sicurezza!sono abbastanza novellino anche io!quindi non darmi troppo retta! :P
secondo me se vuoi mantenere quel ramo secco dovresti valorizzarlo anche in qualche maniera, quindi comincia anche a pensare come la chioma deve relazionarsi con il secco!
skzzz non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-11-2010, 21:14   #5
a157
Cammina nel giardino
 
L'avatar di a157
 
Registrato dal: Tue Aug 2010
Provincia: Verona
Messaggi: 13
predefinito

Credo che tu abbia fatto bene a rinunciare a lavorare il ramo secco. Secondo me il legno secco non si sposa bene con questa essenza. Io eliminerei il ramo.
Nino ha detto bene, potalo e ricaccerà abbondandantemente magari anche nella zona dove c'è ora il ramo secco.
Se indirizzi con un po' di filo i rametti quando cominciano a lignificare tengono meglio la forma. Puoi anche provare a mettere dei tiranti ancorati al vaso che ti possono aiutare a tenere i rami nella posizione che desideri
a157 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-11-2010, 21:57   #6
skzzz
Comprende il mochikomi
 
Registrato dal: Thu Oct 2010
Provincia: Guidonia prov. Roma
Messaggi: 392
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da a157 Visualizza il messaggio
Credo che tu abbia fatto bene a rinunciare a lavorare il ramo secco. Secondo me il legno secco non si sposa bene con questa essenza. Io eliminerei il ramo.
Nino ha detto bene, potalo e ricaccerà abbondandantemente magari anche nella zona dove c'è ora il ramo secco.
Se indirizzi con un po' di filo i rametti quando cominciano a lignificare tengono meglio la forma. Puoi anche provare a mettere dei tiranti ancorati al vaso che ti possono aiutare a tenere i rami nella posizione che desideri
secondo me comunque tutto serve da lezione, se vuole mantenere il ramo secco o per fare palestra o per una cosa estetica, o anche affettiva deve provare a manterlo!male che va lo si taglia!
non so se in natura presentano jin i ficus, ma sicuramente parte secche ne hanno!quindi non si crea uno squilibrio, poi magari sbaglio!
skzzz non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-11-2010, 23:47   #7
Enrico74
Cammina nel giardino
 
Registrato dal: Mon Nov 2010
Provincia: Catania
Messaggi: 11
predefinito

Il ramo secco in realtà lo vorrei trattare essenzialmente per evitare che marcisca e danneggi il resto. E' grosso e pare sia defunto, quindi eliminandolo avrei un grosso vuoto difficilmente colmabile. Probabilmente seguirò il consiglio di potare drasticamente in primavera. Conto di aggiornarvi allora.
Enrico74 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-11-2010, 21:22   #8
skzzz
Comprende il mochikomi
 
Registrato dal: Thu Oct 2010
Provincia: Guidonia prov. Roma
Messaggi: 392
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Enrico74 Visualizza il messaggio
Il ramo secco in realtà lo vorrei trattare essenzialmente per evitare che marcisca e danneggi il resto. E' grosso e pare sia defunto, quindi eliminandolo avrei un grosso vuoto difficilmente colmabile. Probabilmente seguirò il consiglio di potare drasticamente in primavera. Conto di aggiornarvi allora.
se il tuo problema è quello del vuoto allora taglia via tutto tranquillo!!!se non vuoi farlo diventare una parte "importante" allora eliminalo!
skzzz non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Tag
ficus retusa, impostazione, rami dritti


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 06:39.


Powered by vBulletin versione 3.8.2
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it