Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum  

Vai indietro   Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum > Bonsai > Rinvaso, attecchimento e preparazione

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 10-09-2013, 15:01   #346
frank39
Percepisce il fascino
 
Registrato dal: Fri Aug 2013
Messaggi: 9
predefinito

Consigliate l'imbustamento per due abeti piccoli messi in vaso circa un mese fa?
frank39 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-12-2016, 17:29   #347
francescogiova1982
Percepisce il fascino
 
Registrato dal: Sat Oct 2016
Messaggi: 2
predefinito imbustamento pino nero

ciao a tutti,un consiglio.
Nel mio terreno e' nato un piccolo pino nero di circa 15 cm,vorrei raccoglierlo per farne un bonsai.
Stavo valutando di zollarlo e lasciarlo nella stessa buca avolgendo il pane radicale con un panno di cotone per far abituare le radici allo spazio ridotto ma garantendogli umidita',poi verso marzo prelevarlo e imbustarlo...che dite?
Posso raccoglierlo ora in alternativa,quale procedimento mi sapreste consigliare? grazie a tutti.
francescogiova1982 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2017, 16:32   #348
Piercosi
Comprende il mochikomi
 
L'avatar di Piercosi
 
Registrato dal: Sat Sep 2016
Provincia: Camerata Picena - Ancona
Messaggi: 400
predefinito imbustamento Perastro.

ciao a tutti...
un pò meno di un mese fa ho raccolto un Perastro e messo in cassetta con agriperlite, terra di raccolta e un pò di pomice. La pianta è cresciuta lungo una strada sterrata nel Salento, e al momento della raccolta si è presentata con una radice fittonante grossa (eliminata) e una marea di radici di spessore di circa un dito indice che si estendevano lateralmente e superficialmente, corredate a loro volta da una moltitudine di radici capillari (raccolte con facilità quindi...). L'unica pecca è stata quella di non riuscire a raccogliere un buon pane radicale: vegetava su una lastra estremamente dura, e quindi le radici che sono riuscito a raccogliere stavano praticamente pochissimi centimetri sotto terra.
Ho provveduto ad imbustare la pianta con trasparente e nero, ma a tal proposito (e leggendo qua e là...) mi viene da porre una domanda: la pianta ha una moltitudine di gemme apparentemente gonfie (ma proprio tante..). In casi come questi ha bisogno di nero...? o basta il trasparente...?
allego delle foto dalle quali probabilmente si intravedono un pò le gemme di cui vi parlo...
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG_20161222_135045 rid.jpg‎
Visite: 310
Dimensione:   142.6 KB
ID: 62633   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG_20161227_104031 rid.jpg‎
Visite: 306
Dimensione:   142.7 KB
ID: 62634   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG_20161227_104111 rid.jpg‎
Visite: 313
Dimensione:   144.6 KB
ID: 62635   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG_20161227_111428 rid.jpg‎
Visite: 304
Dimensione:   143.3 KB
ID: 62636  
Piercosi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2017, 17:10   #349
zikiki
Cammina nel giardino
 
Registrato dal: Fri Aug 2016
Provincia: Mentana (RM)
Messaggi: 28
predefinito

Ciao !
Da quello che ho capito io, il nero lo metti quando non ci sono foglie..La presenza delle gemme è irrilevante per la sua funzione.. toglierai il nero allo sviluppo delle gemme..per cui a primavera appena noterai che le gemme partono e si sviluppano togli il nero e lasci ancora per un po' il trasparente (permette di mantenere ancora un alto tasso di umidità, ma così le sue nuove foglioline, prendono luce e crescono sane)..
Non sono un esperto comunque, per cui senti anche il parere di altri
zikiki non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-01-2017, 09:14   #350
Piercosi
Comprende il mochikomi
 
L'avatar di Piercosi
 
Registrato dal: Sat Sep 2016
Provincia: Camerata Picena - Ancona
Messaggi: 400
predefinito

ti ringrazio per la celere risposta, ma pensavo di aver capito che il nero serva alla pianta affinché possa generare la nascita proprio delle gemme... nel mio caso, e considerando che la pianta è già strapiena di gemme (ovviamente sui rami primari e secondari), sarebbe meglio metterla solo in trasparente in modo che la giusta luce induca le gemme già presenti a maturare...?
Piercosi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-01-2017, 18:56   #351
antonio89
Inizia a interessarsi
 
Registrato dal: Tue Jan 2015
Provincia: Reggio Emilia
Messaggi: 65
predefinito

Credo che la luce sia necessaria solo dal momento che le gemme iniziano ad aprirsi. Fino a quel momento la scarsità di luce favorisce la produzione di gemme. Nel tuo caso anche se hai tante gemme sui rami, potrebbe comunque essere utile favorirne di nuove nella speranza che vengano prodotte anche sul tronco per costruire la futura ramificazione primaria.
antonio89 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-09-2018, 06:34   #352
Alessio84
Cammina nel giardino
 
Registrato dal: Mon Sep 2018
Messaggi: 19
predefinito

Post utilissimo con troppi messaggi da leggere!!!
Io ho avuto difficolta.nella fase di sbustamento di un perastro, ho iniziato a forare la busta trasparente quando le cacciate erano lunghe un indice circa e non hanno retto... troppo presto?? Quanto devono essere lunghe per iniziare a fare il primo foro? E quanto deve passare per lo sbustamento finale?
Alessio84 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2018, 10:15   #353
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 18,997
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Alessio84 Visualizza il messaggio
Post utilissimo con troppi messaggi da leggere!!!
Io ho avuto difficolta.nella fase di sbustamento di un perastro, ho iniziato a forare la busta trasparente quando le cacciate erano lunghe un indice circa e non hanno retto... troppo presto?? Quanto devono essere lunghe per iniziare a fare il primo foro? E quanto deve passare per lo sbustamento finale?
Già, ti sei già risposto da solo, troppo presto... il perastro sa essere molto ostico in attecchimento e non è raro che germogli senza radicare (può avere tranquillamente cacciate di 15cm senza aver fatto nulla sotto).
Nella raccolta ed imbustamento, è fondamentale l'uso dei prodotti del set coltivazione che possono fare davvero la differenza tra l'attecchimento o la morte.
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-05-2021, 17:18   #354
Omaley
Percepisce il fascino
 
Registrato dal: Tue May 2020
Messaggi: 8
predefinito

Ciao,
Torno all'argomento della borsa nera perché ho un problema di malattia dopo alcune settimane nella borsa. prunus, peri e mandorli per esempio ...
come evitare le malattie in un ambiente favorevole a loro ...?
che fungicida stai usando? Ho testato letame di equiseto, rame, aliette e un fungicida sistemico "ultra rosa".
ma sempre queste malattie che succedono ...
cosa si dovrebbe fare per queste specie sensibili all'umidità?
grazie!
Omaley non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-05-2021, 10:06   #355
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 18,997
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Omaley Visualizza il messaggio
Ciao,
Torno all'argomento della borsa nera perché ho un problema di malattia dopo alcune settimane nella borsa. prunus, peri e mandorli per esempio ...
come evitare le malattie in un ambiente favorevole a loro ...?
che fungicida stai usando? Ho testato letame di equiseto, rame, aliette e un fungicida sistemico "ultra rosa".
ma sempre queste malattie che succedono ...
cosa si dovrebbe fare per queste specie sensibili all'umidità?
grazie!
Usare fungicida sistemico è fogliare è sempre cosa giusta da fare.
Inoltre sarebbe da costruire un telaio per il telo, in modo che quest'ultimo non tocchi le foglie per evitare che marciscano.
Ricambia anche periodicamente l'aria all'interno aprendo la busta.
Buon weekend
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-05-2021, 12:11   #356
Omaley
Percepisce il fascino
 
Registrato dal: Tue May 2020
Messaggi: 8
predefinito

Grazie per questa rapida risposta!
infatti ho armeggiato con una piccola serra con un telone nero, che poi ho sostituito con una trasparente. quindi non preoccuparti, non influisce sugli alberi ...
Ho testato molti prodotti negli ultimi 3 anni, ma ho ancora le stesse preoccupazioni per le malattie ...
Hai un prodotto sistemico che mi consiglia di provare a salvare questi alberi?
Per ridurre l'attacco, tolgo gli alberi già quando il cielo è nuvoloso, ma subito iniziano a chiedere più umidità ... i fusti ricadono ...
non facile! ma senza questa tecnica alcuni non avrebbero alcuna possibilità ...
potrebbe essere sufficiente che un trattamento efficace venga applicato dall'inizio e regolarmente, come misura preventiva, ma non riesco a trovare ...
quindi se hai qualche consiglio sui fungicidi che potrei provare, sarei felicissimo!
scusa per la traduzione di google ... ��
Omaley non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-05-2021, 16:41   #357
Omaley
Percepisce il fascino
 
Registrato dal: Tue May 2020
Messaggi: 8
predefinito

foto di un mandorlo colpito da una malattia, le foglie stanno appassendo ... è successo nella serra umida, quindi lo tolgo un po 'ma temo che la malattia sia già iniziata ...
lo stesso su una cotinus.
può essere verticillium?

20210522_163305_compress94.jpg
20210522_163132_compress17.jpg
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   20210522_163305_compress94.jpg‎
Visite: 49
Dimensione:   110.0 KB
ID: 63425   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   20210522_163132_compress17.jpg‎
Visite: 51
Dimensione:   126.9 KB
ID: 63426  
Omaley non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri


Stanno leggendo questa discussione: 3 (0 utenti e 3 ospiti)
 
Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 22:44.


Powered by vBulletin versione 3.8.2
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it