Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum  

Vai indietro   Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum > VARIE > Sezione di consultazione > Monografie essenze > Famiglie

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 24-08-2010, 15:15   #1
Gian Piero
Cavaliere del Ducato
 
L'avatar di Gian Piero
 
Registrato dal: Tue May 2010
Provincia: Roma
Messaggi: 3,436
predefinito EBENACEAE

EBENACEAE
Questa famiglia prende il nome dall'ebano: legno duro compatto e molto scuro che si ricava da numerosi alberi del genere ***spyros.
La famiglia comprende 4 generi e circa 500 specie di alberi spontanei nelle regioni tropicali di tutto il mondo e nelle regioni temperate dell'Asia e del Nordamerica.
Principalmente sempreverdi, hanno foglie semplici, a margine intero. I fiori hanno da 3 a 7 petali (di solito 4 o 5) e altrettanti sepali.
I frutti sono grosse bacche, in alcune specie commestibili.
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   ebenaceae.gif
Visite: 344
Dimensione:   69.8 KB
ID: 11455
http://delta-intkey.com/www/data.htm

***spyros
Il nome scientifico ***spyros significa "pianta degna della divinità" (dal greco diòs, "di Zeus" e pyros, "grano") e sta certamente ad indicare la squisitezza dei suoi frutti.
Il genere conta circa 250 specie originarie di Asia, Africa e America del Nord. Le specie maggiormente diffuse sono il kaki (termine giapponese con cui viene chiamata la pianta) e il ***spyros lotus (loto del Giappone).
Detto anche "Mela d'Oriente", il cachi, fu definito dai cinesi l'Albero delle sette virtù: vive a lungo; dà una grande ombra; dà agli uccelli la possibilità di nidificare fra i suoi rami; non è attaccabile da parte dei parassiti; le sue foglie giallo-rosse in autunno sono decorative fino ai geli; il legno dà un bel fuoco; e la settima virtù consiste della ricchezza in sostanze concimanti il terreno per la caduta dell'abbondante fogliame. Dalla Cina si è esteso nei paesi limitrofi, come la Corea, ed ha trovato larga diffusione nel vicino Giappone.
Sono soprattutto i Cachi selvatici che portano i frutti del tipo astringente ad essere utilizzati per la coltivazione come bonsai, e nel nostro Paese essi sono particolarmente diffusi nei boschi del centro.

d. kaki [cachi]
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   foglia_dkaki.jpg
Visite: 357
Dimensione:   27.8 KB
ID: 11457

Ultima modifica di Gian Piero; 27-03-2011 a 20:56
Gian Piero non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 03:18.


Powered by vBulletin versione 3.8.2
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it