Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum  

Vai indietro   Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum > SHOP > Informazioni sui prodotti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 17-01-2011, 11:11   #31
mat19
Custode del ducato
 
L'avatar di mat19
 
Registrato dal: Thu Jun 2010
Provincia: Olbia (Sardegna)
Messaggi: 4,544
predefinito

la spolverina verde è in vendita?
mat19 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-01-2011, 12:31   #32
maver81
Frequentatore del laboratorio.
 
L'avatar di maver81
 
Registrato dal: Sun Jan 2011
Provincia: Pisa
Messaggi: 743
predefinito

Domandina...
La placchetta sopra in che materiale è (o che trattamento-rivestimento ha?)
Ma soprattutto, per apprezzarla in tutta la sua efficacia, in che range di giri deve lavorare?

Prima di lavorare sull'ambulanze, ho lavorato per qualche anno in officine meccaniche di alta precisione (sono un perito meccanico)...
Più che altro voglio vedere se il mio drill potrebbe andare bene, o devo prendermene un'altro con altre caratteristiche...
__________________
Anche un viaggio di mille leghe comincia con un passo...
maver81 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-01-2011, 13:58   #33
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 18,993
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

I dati tecnici li trovi all'inizio del thread.
La massima efficacia la si ha dai 20.000 a 30.000 giri/min
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-01-2011, 20:01   #34
Ros
Maniscalco del Ducato
 
L'avatar di Ros
 
Registrato dal: Thu Feb 2010
Provincia: tra Mo & Bo
Messaggi: 5,832
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Gimmino Visualizza il messaggio
Ma quella è la mitica spolverina verde di ROS!!!

Ros non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-01-2011, 20:23   #35
Ros
Maniscalco del Ducato
 
L'avatar di Ros
 
Registrato dal: Thu Feb 2010
Provincia: tra Mo & Bo
Messaggi: 5,832
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da maver81 Visualizza il messaggio
Domandina...
La placchetta sopra in che materiale è (o che trattamento-rivestimento ha?)
Ma soprattutto, per apprezzarla in tutta la sua efficacia, in che range di giri deve lavorare?

Prima di lavorare sull'ambulanze, ho lavorato per qualche anno in officine meccaniche di alta precisione (sono un perito meccanico)...
Più che altro voglio vedere se il mio drill potrebbe andare bene, o devo prendermene un'altro con altre caratteristiche...


Guarda Dario, il materiale della placchetta è metallo duro integrale sinterizzato (senza substrati superficiali, detto anche "widia") e il rivestimento è un comunissimo TIN, ma tieni conto che per lavorare il legno è assolutamente irrilevante il ruolo del rivestimento che svolge invece l'importante funzione di ridurre gli attriti (scivola meglio) e quindi le temperature durante il taglio dei metalli (in officina).
Durante il taglio del legno non si raggiungono le normali temperature di esercizio di questi inserti (la temperatura è il principare fattore che determina l'usura durante le operazioni di asportazione) quindi l'inserto se trattato con le dovute cautele (non sbattuto a terra, non usato per lavorare i sassi e riposto in un contenitore o tessuto che lo isoli dagli urti con alti oggetti) ha potenzialmente una vita lunghissima.
Come dice Andrea che ci ha già fresato qualche piantuzza le velocità sono quelle, poi essendo quella della scolpitura del secco un'operazione manuale sarà proprio la mano e l'orecchio a dirdi come è meglio usare l'utensile.

Per sapere se il tuo elettroutensile è adatto guarda la potenza,il numero di giri max e il diametro più grande che riesce a prendere la pinza.
Ros non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-01-2011, 22:44   #36
maver81
Frequentatore del laboratorio.
 
L'avatar di maver81
 
Registrato dal: Sun Jan 2011
Provincia: Pisa
Messaggi: 743
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Ros Visualizza il messaggio
...
Per sapere se il tuo elettroutensile è adatto guarda la potenza,il numero di giri max e il diametro più grande che riesce a prendere la pinza.
Infatti era proprio questo il mio dubbio... il mio arriva a max 20000 giri.
Devo prenderne uno con un range più ampio.

Azz! In WiDia! Con questo utensile ci "mangi" anche l'acciaio! Altro che legno...
Poi, ripensandoci, hai pienamente ragione sulla regolazione della potenza "a orecchio"... io avendo lavorato sempre metalli, sono sempre andato "per tabella" calcolando sempre il numero di giri teorico, che discostava di poco dal reale... poi l'occhio e il truciolo, facevano la regolazione di fino...
__________________
Anche un viaggio di mille leghe comincia con un passo...
maver81 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-01-2011, 01:05   #37
Ros
Maniscalco del Ducato
 
L'avatar di Ros
 
Registrato dal: Thu Feb 2010
Provincia: tra Mo & Bo
Messaggi: 5,832
predefinito

La fucina si stà scaldando...... pronti per patire con la prima serie



Questa l'ultimissima revisione con ulteriori accorgimenti:



Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Assiem frese 3 -6 rev.jpg
Visite: 505
Dimensione:   77.3 KB
ID: 17484




Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Esecutivi frese.jpg
Visite: 519
Dimensione:   87.4 KB
ID: 17483






X maver : per andare incontro anche alle richieste degli utilizzatori di utensili con minor giri e potenza la 3 avrà un' inserto leggermente più sottile per poter essere ugualmente efficente e assorbire meno potenza
La 6 per chi ha utensili adeguati è un mulo instancabile!!




.
Ros non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-01-2011, 08:44   #38
MAURIZIO
Il Magnagati
 
L'avatar di MAURIZIO
 
Registrato dal: Thu Apr 2009
Provincia: Grancona (VICENZA)
Messaggi: 1,487
predefinito

toglimi una curiosità visto che poco ci capisco di meccanica: cosa servono le 3 tacche prima dell'utensile da taglia sul manico (dettaglio J)?
MAURIZIO non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-01-2011, 13:34   #39
Ros
Maniscalco del Ducato
 
L'avatar di Ros
 
Registrato dal: Thu Feb 2010
Provincia: tra Mo & Bo
Messaggi: 5,832
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da MAURIZIO Visualizza il messaggio
toglimi una curiosità visto che poco ci capisco di meccanica: cosa servono le 3 tacche prima dell'utensile da taglia sul manico (dettaglio J)?

Se davvero poco ne capisci è difficile spiegartelo, se hai idea di come funziona un tornio allora mi ci metto perchè facciamo presto
Diciamo che la funzione è quella di poter avere un controllo visivo (senza dover usare degli strumenti su ogni singola parte interessata) al termine del processo ed avere maggiori garanzie sul bilanciamento (concentricità degli assi di tutte le parti) in quanto, soprattutto la lavorazione a sbalzo di un diametro 3 mm può causare flessioni anomale e incontrollate pregiudicando il confort (assenza di vibrazioni) e la sicurezza durante l'utilizzo.
Praticamente le tacche vengono eseguite dopo che la sede dell' inserto e l'attacco per la fresa sono finiti, poi con un proiettore di profilo che ingrandisce il tutto 20 volte è un attimo controllere se tutto è andato come doveva.
Spero di averti chiarito
(riassumendo e tagliando ehh)
Ros non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-01-2011, 18:28   #40
Re di olea
Lo Zio del Duca
 
L'avatar di Re di olea
 
Registrato dal: Mon Jan 2009
Provincia: iglesias
Messaggi: 1,576
Invia un messaggio tremite Skype a Re di olea
predefinito

certo che con i torni di nuova concezzione si fa in fretta a costruire i pezzi, e con grande precisione.
Re di olea non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-01-2011, 21:19   #41
Ros
Maniscalco del Ducato
 
L'avatar di Ros
 
Registrato dal: Thu Feb 2010
Provincia: tra Mo & Bo
Messaggi: 5,832
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Re di olea Visualizza il messaggio
certo che con i torni di nuova concezzione si fa in fretta a costruire i pezzi, e con grande precisione.
Certo dipende, per fare uno due pezzi ci vuole comunque molto molto più tempo che con il tradizionale... ma più le quantità aumentano meno tempo ci simette in maniera esponenziale
Ros non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-01-2011, 21:44   #42
maver81
Frequentatore del laboratorio.
 
L'avatar di maver81
 
Registrato dal: Sun Jan 2011
Provincia: Pisa
Messaggi: 743
predefinito

Grazie mille per le info Ros!

Ma le lavori con un tornio tradizionale o con un controllo numerico?

Comunque, lavorandola da tubo pieno, se fai subito, foro per contropunta, inserisci contropunta, fai un diametro di riferimento, a quel punto con i sostensori a cuscinetti, tieni in asse il pezzo e fai il foro filettato per l'attacco della placchetta, reinserisci la contropunta, e a quel punto sei sicuro di fare tutta la lavorazione esterna perfettamente in asse con la filettatura interna... o no?
(Spero che la mia scaletta di lavorazione si capisca... posso aver detto anche una castroneria... io lavoravo quasi eslusivamente alluminio aeronautico, e li le cose anche se sembrano uguali, cambiano...)...
__________________
Anche un viaggio di mille leghe comincia con un passo...
maver81 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-01-2011, 22:01   #43
Ros
Maniscalco del Ducato
 
L'avatar di Ros
 
Registrato dal: Thu Feb 2010
Provincia: tra Mo & Bo
Messaggi: 5,832
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da maver81 Visualizza il messaggio
Grazie mille per le info Ros!

Ma le lavori con un tornio tradizionale o con un controllo numerico?

Comunque, lavorandola da tubo pieno, se fai subito, foro per contropunta, inserisci contropunta, fai un diametro di riferimento, a quel punto con i sostensori a cuscinetti, tieni in asse il pezzo e fai il foro filettato per l'attacco della placchetta, reinserisci la contropunta, e a quel punto sei sicuro di fare tutta la lavorazione esterna perfettamente in asse con la filettatura interna... o no?
(Spero che la mia scaletta di lavorazione si capisca... posso aver detto anche una castroneria... io lavoravo quasi eslusivamente alluminio aeronautico, e li le cose anche se sembrano uguali, cambiano...)...


Heee.... come dici tu ho fatto i primissimi prototipi, e comunque mai con la contropunta, a 20-30000 giri la coassialità delle parti deve essere totale, se il corpo ha diverse lavorazioni è non è un semplice perno come si diceva nella descrizione viene lavorata in unica fase dalla barra piena poi viene tagliata via da questa.



....comunque il tubo è tubo e il pieno si chiama barra!
Ros non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-01-2011, 23:04   #44
maver81
Frequentatore del laboratorio.
 
L'avatar di maver81
 
Registrato dal: Sun Jan 2011
Provincia: Pisa
Messaggi: 743
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Ros Visualizza il messaggio

....comunque il tubo è tubo e il pieno si chiama barra!
Mi cospargo il capo di ceneri e chiedo venia... Ormai sono 7 anni che non parlo di meccanica e da meccanico (se mi sentivano il mio prof di tecnologia e quello di meccanica... uno mi teneva l'altro mi picchiava!!!)...
5 anni di ITIS... e poi parlo come uno smacchiatore di giaguari.... vabbeh....
sorry....
__________________
Anche un viaggio di mille leghe comincia con un passo...
maver81 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-01-2011, 23:07   #45
Ros
Maniscalco del Ducato
 
L'avatar di Ros
 
Registrato dal: Thu Feb 2010
Provincia: tra Mo & Bo
Messaggi: 5,832
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da maver81 Visualizza il messaggio
Mi cospargo il capo di ceneri e chiedo venia... Ormai sono 7 anni che non parlo di meccanica e da meccanico (se mi sentivano il mio prof di tecnologia e quello di meccanica... uno mi teneva l'altro mi picchiava!!!)...
5 anni di ITIS... e poi parlo come uno smacchiatore di giaguari.... vabbeh....
sorry....

Ros non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 05:27.


Powered by vBulletin versione 3.8.2
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it