Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum  

Vai indietro   Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum > Bonsai > Rinvaso, attecchimento e preparazione > Valutazione piante

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 25-02-2010, 21:31   #76
alessio
Comprende il mochikomi
 
L'avatar di alessio
 
Registrato dal: Sun Jan 2010
Provincia: piacenza
Messaggi: 120
predefinito

concordo con l'originalità sottocolle, concordo con il ricercare nuove forme, concordo con l'evadere gli schemi e concordo con il fatto di trasformare piante anonime in dei bei bonsai, la collaborazione con la pianta è stupenda!!
devo dissentire su due cose :
1) le piante, anche se bonsai, vivono molto più a lungo di un secolo, altrimenti non esisterebbero ulivi vecchi di 3000 anni nel nostro meri***ne, la sequoia soprannominata generale sherman in america e molti dei bonsai del "bonsai and penjing museum", ecc, ecc, eccc
2)i giapponesi vogliono controllare la natura come tutto il resto dell'umanità fin dalla notte dei tempi. ogni popolazione ha il suo modo.
alessio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-02-2010, 21:40   #77
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 19,002
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da valerio82 Visualizza il messaggio
Ma se si tornasse a parlare di come valutano i bonsai in Giappone ? che la cosa è più interessante, sul raccogliere yamadori ognuno ha il proprio pensiero e poi l'importante è saperlo fare, meglio una pianta viva lasciata nel bosco che una morta nel proprio cortile
Quoto davvero tutte le tue parole!
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-02-2010, 21:44   #78
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 19,002
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

Davvero belle riflessioni degne di nota ALessandro !... poi come non quotare ciò che dici a riguardo della similitudine tra le varie piante da campo: questo infatti il motivo perchè io punto sugli yamadori, qui si che si va a creare un bonsai unico ed inimitabile cercando di mettere in migliore evidenza i suoi pregi e correggere i difetti, una bella sfida che mi fa sempre dare il massimo !
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-03-2010, 16:38   #79
Carmone
Comprende il mochikomi
 
L'avatar di Carmone
 
Registrato dal: Thu Dec 2009
Provincia: Lodi
Messaggi: 78
predefinito

mi sono soffermato su questa;

domandandomi........come si ottiene un nebari di questo tipo???? margotta??? piastrella ???? e sopratutto in che tipo di vaso????

a prescindere da quello che potrebbe essere il suo valore, che tipo di lavoro implica l'avere un risultato di questo tipo????
__________________
Mi chiamo Luca:)
Carmone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-03-2010, 16:46   #80
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 19,002
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

Margotta, margotta, margotta,... e ancora margotte, usando ovviamente sempre piastrelle sotto in pieno campo prima di iniziare la coltivazione in vaso
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2010, 20:31   #81
ninobonsai
Mette il filo
 
L'avatar di ninobonsai
 
Registrato dal: Fri Oct 2010
Provincia: Germania
Messaggi: 872
predefinito

Ciao Andrea, stavo per porre la stessa domanda, ho trovato solo adesso questa pagina con stè piante meravigliose.
Ma dimmi...dopo aver staccato la margotta si mette subito in campo? E per quanti anni ovviamente usando la piastrella? Fino a che non piace a me?

Aggiungo, alle piante che ho già in terra nel giardino a inizio primavera posso toglierle e metterci la piastrella? Le ho interrate in primavera questa quindi a un anno di distanza...
__________________
Nino
ninobonsai non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2010, 20:53   #82
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 19,002
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

Nino non si possono dire periodi precisi, ogni caso è a sè, quello che è certo è che servono diversi anni.
Per le tue puoi mettergli la piastrella, zollandole
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-12-2010, 11:27   #83
ninobonsai
Mette il filo
 
L'avatar di ninobonsai
 
Registrato dal: Fri Oct 2010
Provincia: Germania
Messaggi: 872
predefinito

Scusa Andrea, mi spieghi anche cosa intendi con zollandole (Come si zolla?)
Io queste cose non le ho fatto ancora.
Sono solo esperto di margotta su latifoglie.
__________________
Nino
ninobonsai non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-12-2010, 13:10   #84
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 19,002
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da ninobonsai Visualizza il messaggio
Scusa Andrea, mi spieghi anche cosa intendi con zollandole (Come si zolla?)
Io queste cose non le ho fatto ancora.
Sono solo esperto di margotta su latifoglie.
Per zollare, intendo tagliare il pane radicale della pianta, lasciandolo comunque poi in terra, questa operazione serve per mantenere un buon apparato radicale circosritto e costituito da molti capillari, vantando al contempo di maggiore vigore grazie alla coltivazione in piena terra
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-12-2010, 18:20   #85
Luposolitario1978
Frequentatore del laboratorio.
 
L'avatar di Luposolitario1978
 
Registrato dal: Thu May 2010
Provincia: Valle d'Aosta
Messaggi: 1,213
predefinito

Che spettacolo le foto di quel garden giapponese...un vero paradiso per tutti gli amanti dei bonsai! Io sono stato particolarmente colpito degli shoin, sia di cadudifoglie che di sempreverdi! Che belle inoltre quelle piante, che mi sembrano aceri, con la zolla protetta da nylon, pronti per la vendita...
Luposolitario1978 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-03-2011, 15:09   #86
acielo
Percepisce il fascino
 
Registrato dal: Wed Dec 2010
Messaggi: 5
predefinito Sconforto totale

Beh grazie per le immagini che trovo a dir poco meravigliose, ma nel contempo, non vi nascondo, lo sconforto totale. Mi accingo al primo anno di coltivazione bonsai, sembro ancora un bimbo di cinque anni che si agginge ad andare alla prima elementare e viene tmpestato di notizie e metodi di stu***. Certo vedere quelle foto ti lascia senza parole, ma vi dirò di più, mi sono chiesto: ma se avessi una decina di quelle piante, sarei in grado di tenerle a dovere? Sarei in grado di non farle soffrire? sarei in grado di curarle nel modo giusto? Beh la risposta è stata ..................... NO. Ok allora continuerò a fare esperienza, organizzerò il mio giardinetto atto ad ospitare belle piante, si perchè oltre lo sconforto è scattato in me uno stimolo maggiore, riuscire ad avere bonsai che solo a guardarli mi devono emozionare. Emozionare, precisamente. Detesto chi realizza bonsai per scopi speculativi, chi ci deve far commercio. No non sarà mai il mio caso, il mio unico intento sarà: avere bonsai, curarli, amarli e poterli ammirare per ore, rendendo felice il mio cuore, una terapia da non poco conto. Grazie ancora per le immagini.
acielo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-03-2011, 15:20   #87
Luposolitario1978
Frequentatore del laboratorio.
 
L'avatar di Luposolitario1978
 
Registrato dal: Thu May 2010
Provincia: Valle d'Aosta
Messaggi: 1,213
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da acielo Visualizza il messaggio
Beh grazie per le immagini che trovo a dir poco meravigliose, ma nel contempo, non vi nascondo, lo sconforto totale. Mi accingo al primo anno di coltivazione bonsai, sembro ancora un bimbo di cinque anni che si agginge ad andare alla prima elementare e viene tmpestato di notizie e metodi di stu***. Certo vedere quelle foto ti lascia senza parole, ma vi dirò di più, mi sono chiesto: ma se avessi una decina di quelle piante, sarei in grado di tenerle a dovere? Sarei in grado di non farle soffrire? sarei in grado di curarle nel modo giusto? Beh la risposta è stata ..................... NO. Ok allora continuerò a fare esperienza, organizzerò il mio giardinetto atto ad ospitare belle piante, si perchè oltre lo sconforto è scattato in me uno stimolo maggiore, riuscire ad avere bonsai che solo a guardarli mi devono emozionare. Emozionare, precisamente. Detesto chi realizza bonsai per scopi speculativi, chi ci deve far commercio. No non sarà mai il mio caso, il mio unico intento sarà: avere bonsai, curarli, amarli e poterli ammirare per ore, rendendo felice il mio cuore, una terapia da non poco conto. Grazie ancora per le immagini.
Penso che questo sia il giusto approccio, come qualsiasi passione o sport dove ci sono sempre i "campioni", così come i dilettanti, gli amatori etc.. Tuttavia, se anche la tua bonsai-do sarà simile alla mia, prima o poi, dopo esserti migliorato a piccoli passi, ti vorrai confrontare con piante più importanti, che ti richiederanno più cura, più attenzioni, ma che ti riserveranno - ne sono certo - ancor più emozioni!
Intanto buon inizio e posta presto qualche tua piantina!
Luposolitario1978 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Tag
bonsai, giappone, prebonsai, yama, yamadori


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 11:29.


Powered by vBulletin versione 3.8.2
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it