Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum  

Vai indietro   Hiryū-en (ex Master Bonsai) Forum > Hiryū-en > Hiryū-en

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 25-11-2009, 18:42   #1
Re di olea
Lo Zio del Duca
 
L'avatar di Re di olea
 
Registrato dal: Mon Jan 2009
Provincia: iglesias
Messaggi: 1,576
Invia un messaggio tremite Skype a Re di olea
predefinito olivastro con secco a vela

Ormai è passato un bel pò di tempo dal mio ultimo post,e oggi voglio farvi vedere il cammino del mio olivastro con secco a vela. Il cammino inizia nel 3 agosto 2007 quando salvai da morte certa questo ceppo.praticamente fu piantato senza nemmeno una radice,una vera talea. Dopo tutti gli accorgimenti di rito,dopo 15 giorni incominciò a vegetare copiosamente, facendo adirittura radici aeree. All'inizio della primavera sucessiva la pianta si presentava in questo stato.

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   1.jpg
Visite: 1243
Dimensione:   57.3 KB
ID: 4654

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   2.jpg
Visite: 1227
Dimensione:   54.2 KB
ID: 4655

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   3.jpg
Visite: 1231
Dimensione:   59.0 KB
ID: 4656

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   4.jpg
Visite: 1246
Dimensione:   48.8 KB
ID: 4657

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   5.jpg
Visite: 1238
Dimensione:   48.0 KB
ID: 4658

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   6.jpg
Visite: 1221
Dimensione:   41.0 KB
ID: 4659

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   7.jpg
Visite: 1216
Dimensione:   43.3 KB
ID: 4660
Re di olea non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2009, 19:02   #2
Re di olea
Lo Zio del Duca
 
L'avatar di Re di olea
 
Registrato dal: Mon Jan 2009
Provincia: iglesias
Messaggi: 1,576
Invia un messaggio tremite Skype a Re di olea
predefinito

Girando e rigirando la pianta sono arrivato a questa conclusione,anche grazie alle numerose opinioni,talvolta anche discordanti,ma si sà ogniuno vede le piante in modo diverso,e menomale che è così, altrimenti avremo delle fotocopie di piante. Questo è il primo step di inizio.

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   2.jpg
Visite: 2955
Dimensione:   75.4 KB
ID: 4652
Re di olea non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2009, 19:06   #3
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 19,002
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

Grande Stefano!!!
Questa pianta mi ha fin dall'inizio sempre molto interessato per la sua unicità nel suo secco a vela stile fenicio!...

La tua interpretazione mi garba come posizionamento del tronco però mela ci vedo più bassa di un pò e con la chioma a scendere sulla sinistra. Inoltre come mai hai mantenuto quella cacciata bassa a destra che diparte all'interno della curva del tronco?
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2009, 19:09   #4
Re di olea
Lo Zio del Duca
 
L'avatar di Re di olea
 
Registrato dal: Mon Jan 2009
Provincia: iglesias
Messaggi: 1,576
Invia un messaggio tremite Skype a Re di olea
predefinito

Dopo alcuni mesi, decisi di modificare la pianta, quel palchetto di profondità che stava sul retro proprio non mi piaceva, quindi cambio immediato con risistemazione della siluet .

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   dopo.jpg
Visite: 1232
Dimensione:   67.1 KB
ID: 4653
Re di olea non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2009, 20:21   #5
davidhelfgott
Cammina nel giardino
 
Registrato dal: Sun May 2009
Provincia: campania
Messaggi: 29
predefinito

Anche a me piace molto di più questa interpretazione della pianta, effettivamente la cacciata in prossimità della curva stonava, come pure l'impostazione dei rami prima lo faceva somigliare più ad una conifera, adesso invece va molto meglio; che dire se non COMPLIMENTI!!!!
davidhelfgott non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2009, 20:25   #6
anto
Guest
 
Messaggi: n/a
predefinito

cosa dire? mi piace molto.
  Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2009, 20:41   #7
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 19,002
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

Mi pareva strano infatti qul futuro ramo da te in quella posizione!
Di certo così la pianta migliora di molto!
Però stringeri ancora l'apice di destra verso il tronco portandolo a sinistra, che dici ste?
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2009, 20:49   #8
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 19,002
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

Ho messo a posto le foto in modo che non sballino la pagina
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2009, 21:06   #9
Karter
Comprende il mochikomi
 
L'avatar di Karter
 
Registrato dal: Thu Sep 2009
Provincia: Genova
Messaggi: 230
predefinito

Che dire... gli olivi del re lasciano sempre a bocca aperta....Davvero stupendo.... ma dove li trovate tutti sti ceppi dalle forme così interessanti..... Bellissima la lavorazione sul secco....
Karter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2009, 21:11   #10
Giancarlo
Guest
 
Messaggi: n/a
predefinito

Come sempre bisogna complimentarsi con Stefano per il lavoro svolto e la gran competenza in special modo su queste essenze!

Il suggerimento di Andrea di stringere l'apice? mah si puo' fare ma al momento la vedo bene cosi', e come al solito tutti noi ci vediamo qualcosa di diverso se la pianta fosse stata in mano nostra.....ma in definitiva e' un buon lavoro su una pianta davvero particolare!
  Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2009, 21:30   #11
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 19,002
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

Il fatto è che l'apice a destra lo vedo troppo basso (proprio di poco più alto del primo ramo a sinistra) e portato troppo a destra (mi da troppo equilibrio nella vegetazione)... che dici ste?

Già così, se il palco a destra risulterebbe a questa latezza sarebbe diverso:

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   aaa.jpg
Visite: 1190
Dimensione:   60.5 KB
ID: 4661
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2009, 21:34   #12
Andrea Meriggioli
"Amministratore"
 
L'avatar di Andrea Meriggioli
 
Registrato dal: Sat Jan 2009
Provincia: Trieste
Messaggi: 19,002
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Meriggioli
predefinito

Oppure puoi sempre abbassare il primo ramo a sinistra ...

PS: Ma come karter dove seli trovano ... in giardino vicino l'orto
Andrea Meriggioli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2009, 23:38   #13
Giancarlo
Guest
 
Messaggi: n/a
predefinito

Io sono piu' per abbassare il primo ramo a sx piuttosto che toccare l'apice a dx!!
  Rispondi quotando
Vecchio 26-11-2009, 05:14   #14
Re di olea
Lo Zio del Duca
 
L'avatar di Re di olea
 
Registrato dal: Mon Jan 2009
Provincia: iglesias
Messaggi: 1,576
Invia un messaggio tremite Skype a Re di olea
predefinito

il lavoro su questa pianta non è finito qui,10 giorni fa hà subito un altra impostazione,con cambio di angolazione del tronco,e di conseguenza è saltato via qualcosa di troppo,questa sera faccio qualche foto e posto.
Re di olea non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-11-2009, 07:25   #15
MAURIZIO
Il Magnagati
 
L'avatar di MAURIZIO
 
Registrato dal: Thu Apr 2009
Provincia: Grancona (VICENZA)
Messaggi: 1,487
predefinito

MAURIZIO non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 21:20.


Powered by vBulletin versione 3.8.2
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it